CORSO PER OPERATORE DELLA RISTORAZIONE

ANNO SCOLASTICO 2019/2020
IeFP – ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE
OFFERTA FORMATIVA C.I.R.P.E.

Descrizione sintetica della figura

L’Operatore della ristorazione interviene, a livello esecutivo, nel processo della ristorazione con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere, a seconda dell’indirizzo, attività relative alla preparazione dei pasti e ai servizi di sala e di bar con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati, nella realizzazione di piatti semplici cucinati e allestiti, nel servizio di sala.

Competenze tecnico professionali in esito al triennio*

L’operatore della ristorazione è in grado di:
1) Definire e pianificare le fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni.
2) Approntare strumenti, attrezzature e macchine necessari alle diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste e del risultato atteso.
3) Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria.
4) Predisporre e curare gli spazi di lavoro, eseguendo le operazioni di pulizia, al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali.
5) Effettuare le operazioni di preparazione per la conservazione e lo stoccaggio di materie prime e semilavorati alimentari in conformità alle norme igienico-sanitarie.
6) Scegliere e preparare le materie prime e i semilavorati secondo gli standard di qualità definiti e nel rispetto delle norme igienico -sanitarie vigenti.

In esito all’indirizzo “Preparazione pasti”, è inoltre in grado di:
1) Realizzare la preparazione di piatti semplici, secondo gli standard di qualità definiti e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti.

In esito all’indirizzo “Servizi di sala e bar”, è inoltre in grado di:
1) Predisporre la comanda/ordine, secondo lo standard aziendale richiesto. 2) Servire in sala pasti e bevande nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti. 3) Somministrare bevande, gelati, snack, prodotti di caffetteria e pasticceria nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti.

(*) Lo standard minimo nazionale è costituito dalle competenze tecnico professionali caratterizzanti la Figura e dalle competenze di uno o più indirizzi della figura.

Area economico professionale Turismo e sport
Filiera produttiva Filiera turismo e beni culturali
Cluster tecnologico Tecnologie per Smart Communities
Area tecnologica ed ambito
5.1 – Fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale
Filiere formative Figure ITS
5.1.1. Tecnico superiore per la valorizzazione delle risorse culturali,
delle produzioni tipiche e della filiera turistica
Indirizzi Istituti Tecnici Turismo
Indirizzi Istituti Professionali Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera (Enogastronomia; Servizi di sala e
vendita; Accoglienza turistica)
Diploma di IeFP Tecnico di cucina, Tecnico di servizi di sala e bar
Qualifica di IeFP Operatore della ristorazione (Preparazione pasti; Servizi di sala e bar)
Referenziazioni della figura



Professioni NUP/ISTAT correlate
5.2 – Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi
5.2.2.1 – Cuochi in alberghi e ristoranti
5.2.2.2 – Addetti alla preparazione e cottura di cibi
5.2.2.3 – Camerieri ed assimilati
5.2.2.4 – Baristi e assimilati
Attività economiche di riferimento-ATECO 2007/ISTAT
10.85 – Produzione di pasti e piatti preparati
55.10 – Alberghi e strutture simili
  56.10 – Ristoranti e attività di ristorazione mobile
  56.21 – Fornitura di pasti preparati (catering per eventi)
  56.29 – Mense e catering continuativo su base contrattuale
  56.30 – Bar e altri esercizi simili senza cucina
TORNA ALL’OFFERTA FORMATIVA IeFP 2019/2020 CIRPE
VAI ALLE SPECIFICHE IeFP 2019/2020 CIRPE
2018-11-17T07:46:00+00:00