CORSO PER OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE

ANNO SCOLASTICO 2019/2020
IeFP – ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE
OFFERTA FORMATIVA C.I.R.P.E.

Descrizione sintetica della figura

L’Operatore alla riparazione di veicoli a motore, interviene, a livello esecutivo, nel processo di riparazione di veicoli a motore con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere seconda dell’indirizzo, attività relative alle riparazioni e manutenzioni dei sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo e alle lavorazioni di carrozzeria con competenze nella manutenzione di gruppi, dispositivi, organi e impianti nonché nelle lavorazioni di riquadratura e risagomatura di lamierati e di verniciatura delle superfici. Collabora nella fase di accettazione e in quella di controllo/collaudo di efficienza e funzionalità in fase di riconsegna del veicolo.

Competenze tecnico professionali in esito al triennio*

L’operatore alla riparazione dei veicoli a motore è in grado di:
1) Definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc…) e del sistema di relazioni.
2) Approntare strumenti, attrezzature e macchine necessari alle diverse attività sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso.
3) Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria.
4) Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali.
5) Collaborare all’accoglienza del cliente e alla raccolta di informazioni per definire lo stato del veicolo a motore.
6) Collaborare alla individuazione degli interventi da realizzare sul veicolo a motore e alla definizione dei piano di lavoro.
7) Collaborare al ripristino e al controllo/collaudo della funzionalità/efficienza del veicolo a motore o delle parti riparate/sostituite, nel rispetto delle procedure e norme di sicurezza.

In esito all’indirizzo “Riparazione parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo a motore”, è inoltre in grado di:
1) Effettuare interventi di riparazione e manutenzione dei vari dispositivi, organi e gruppi sulla base delle consegne, dei dati
tecnici e di diagnosi.

In esito all’indirizzo “Riparazioni di carrozzeria”, è inoltre in grado di:
1) Eseguire lavorazioni di risagomatura/sostituzione di lamierati, saldatura e verniciatura sulla base delle consegne e dei dati
tecnici.

(*) Lo standard minimo nazionale è costituito dalle competenze tecnico professionali caratterizzanti la Figura e dalle competenze di uno o più indirizzi della figura.

Area economico professionale Meccanica, impianti e costruzioni
Filiera produttiva Filiera meccanica – packaging – mezzi di trasporto – metallurgia e siderurgia
Cluster tecnologico Fabbrica intelligente
Area tecnologica ed ambito
3.3 – Sistema meccanica
Filiere formative
 
 
 
 

Figure ITS
4.3.1 – Tecnico superiore per l’innovazione di processi e prodotti meccanici
4.3.2 – Tecnico superiore per l’automazione ed i sistemi meccatronici
Indirizzi Istituti Tecnici
Meccanica, Meccatronica (Meccanica e Meccatronica; Energia)
Indirizzi Istituti Professionali
N.P. (non presente)
Diploma di IeFP
Tecnico riparatore dei veicoli a motore
Qualifica di IeFP
Operatore alla riparazione dei veicoli a motore (riparazioni parti e sistemi meccanici ed elettronici del veicolo; riparazioni di carrozzeria)
Indirizzi della figura
Riparazione parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici del veicolo a motore; Riparazioni di carrozzeria
Referenziazioni della figura




Professioni NUP/ISTAT Correlate
6. – Artigiani, operai specializzati e agricoltori
6.2.3.1 – Meccanici artigianali, riparatori e manutentori di automobili ed assimilati
7 – Conduttori di impianti ed operai semi- qualificati addetti a macchinari fissi e mobili
7.2.4.0 – Operai addetti a macchinari in impianti per la produzione in serie di mobili e di articoli in legno.
Attività economiche di riferimento: ATECO 2007/ISTAT
5.20.1 Riparazione meccaniche di autoveicoli
45.20.3 Riparazione di impianti elettrici e di alimentazione per autoveicoli
45.20.4 Riparazione e sostituzione di pneumatici per autoveicoli
45.40.3 Manutenzione e riparazione di motocicli e ciclomotori (inclusi i pneumatici).
TORNA ALL’OFFERTA FORMATIVA IeFP 2019/2020 CIRPE
VAI ALLE SPECIFICHE IeFP 2019/2020 CIRPE
2018-11-17T08:53:53+00:00